Retour

Nuovo accordo di partenariato tra il Consiglio d'Europa e la città di Strasburgo

Consiglio d'Europa Strasburgo 29 giugno 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Nuovo accordo di partenariato tra il Consiglio d'Europa e la città di Strasburgo

La Segretaria generale, Marija Pejčinović Burić, e il Sindaco di Strasburgo, Jeanne Barseghian, hanno firmato un nuovo accordo di partenariato per rafforzare la cooperazione di lunga data tra le due istituzioni, aggiornando l'accordo del 2010.

"Sin dal 1949, la città di Strasburgo e il Consiglio d'Europa hanno mantenuto stretti legami. La presenza dell'Organizzazione composta da 47 Stati membri a Strasburgo contribuisce direttamente all'identità europea della città e al suo status di capitale europea. Oggi diamo un nuovo impulso alla nostra cooperazione per affrontare insieme le attuali sfide democratiche, sociali e ambientali", ha dichiarato la Segretaria generale.

In base all'accordo, il Consiglio d'Europa e la città di Strasburgo si impegnano ad approfondire la loro riflessione e a fare di Strasburgo un terreno di prova per una politica locale innovativa. L'azione pratica comprenderà la valorizzazione del patrimonio, della storia e delle attività del Consiglio d'Europa, in particolare attraverso l’allestimento di mostre ed eventi, il lavoro su una segnaletica comune che metterà anche in evidenza il riconoscimento di patrimonio europeo assegnato alla città di Strasburgo nel 2015 per il suo quartiere europeo, e il contributo del Consiglio d'Europa alle deliberazioni intraprese dalla città per rafforzare la sua posizione europea e internazionale.


 Comunicato stampa
Nuovo accordo di partenariato tra il Consiglio d'Europa e la città di Strasburgo


Agenda Agenda
Nous suivre Nous suivre

       

Galeries photos Galeries photos
galleries link
Facebook Facebook
@coe sur Twitter @coe sur Twitter