Retour

Il Consiglio d’Europa avvia un dialogo periodico con le forze democratiche bielorusse

Comitato dei Ministri Strasburgo 8 settembre 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Consiglio d’Europa avvia un dialogo periodico con le forze democratiche bielorusse

Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa ha deciso di tenere un dialogo periodico con Sviatlana Tsikhanouskaya e altri rappresentanti delle forze democratiche d’opposizione della Bielorussia, a seguito di un proficuo scambio di opinioni con Tsikhanouskaya il 6 luglio. Il Comitato ha invitato la Segretaria generale a istituire un “Gruppo di contatto” all’interno del Consiglio d’Europa, in cooperazione con i rappresentanti delle forze democratiche bielorusse e della società civile. Questo Gruppo presenterà al Comitato rapporti periodici sulle proprie attività.

Il Presidente del Comitato dei Ministri e Ministro degli Affari esteri irlandese, Simon Coveney, ha dichiarato: “Nel quadro della sua Presidenza, l’Irlanda ha assegnato la priorità al sostegno istituzionale per chi desidera costruire una Bielorussia democratica e libera, che collaborerà con i suoi partner europei alla protezione dei diritti umani e alla promozione dello Stato di diritto”.

“A giugno, mi sono rivolto all’Assemblea parlamentare del Consiglio insieme a Sviatlana Tsikhanouskaya. A luglio, su nostro invito, Tsikhanouskaya si è rivolta al Comitato dei Ministri per la prima volta. La decisione di oggi consente di portare avanti tale mobilitazione in modo più sistematico”.

“Come ha affermato Sviatlana, questo consentirà di avere più Consiglio d’Europa in Bielorussia e più Bielorussia nel Consiglio d’Europa”.

Il 17 marzo 2022, il Comitato dei Ministri ha sospeso tutte le relazioni con le autorità bielorusse conseguentemente alla partecipazione attiva del paese all’aggressione militare della Federazione russa contro l’Ucraina. Allo stesso tempo, il Comitato ha deciso di mantenere e migliorare le relazioni con la società civile bielorussa e con l’opposizione in esilio.

 


 Comunicato stampa
Il Consiglio d’Europa avvia un dialogo periodico con le forze democratiche bielorusse


Nous suivre Nous suivre

       

Galeries photos Galeries photos
galleries link
Facebook Facebook
@coe sur Twitter @coe sur Twitter