Détails du traité n°195

Protocole additionnel à la Convention sur les Droits de l'Homme et la biomédecine, relatif à la recherche biomédicale
Titre Protocole additionnel à la Convention sur les Droits de l'Homme et la biomédecine, relatif à la recherche biomédicale
Référence STCE n°195
Ouverture du traité Strasbourg, 25/01/2005  - Traité ouvert à la signature des Signataires du Traité STE 164
Entrée en vigueur 01/09/2007  - 5 Ratifications comprenant 4 Etats membres.
Résumé

Il Protocollo mira a precisare nei dettagli i principi già enunciati nella Convenzione al fine di proteggere i diritti umani e la dignità dell’essere umano nel campo specifico della ricerca biomedica. Suo scopo è definire e salvaguardare i diritti fondamentali nella ricerca biomedica, in particolare quelli delle persone che accettano di parteciparvi.

Il Protocollo intende trattare l’insieme delle attività di ricerca nel campo della biomedicina che comportano un intervento sull’essere umano.

Il principio fondamentale per ogni ricerca che coinvolge soggetti umani, come già enunciato nella Convenzione stessa, è la necessità del consenso libero, informato, espresso, specifico e documentato per iscritto della o delle persone partecipanti alla ricerca. Il Protocollo tratta questioni quali i rischi e i benefici della ricerca, il consenso, la tutela delle persone che non hanno la capacità di dare il consenso alla ricerca, nonché la qualità scientifica, la valutazione indipendente delle ricerche, effettuata da un comitato etico, la confidenzialità e il diritto all’informazione, l’abuso di autorità, la sicurezza e il dovere di vigilanza.

Textes officiels
Textes DE, IT, RU
Liens associés Signatures et ratifications
Réserves et déclarations
Rapport explicatif
Textes associés
Sites associés
  • Directorate General Human Rights and Rule of Law - Bioethics
Partage
Source : Bureau des Traités http://conventions.coe.int - * Disclaimer.