Détails du traité n°163

Charte sociale européenne (révisée)
Titre Charte sociale européenne (révisée)
Référence STE n°163
Ouverture du traité Strasbourg, 03/05/1996  - Traité ouvert à la signature des Etats membres du Conseil de l'Europe
Entrée en vigueur 01/07/1999  - 3 Ratifications.
Résumé

Tale nuova Carta è destinata a migliorare a livello internazionale i diritti economici e sociali. Essa tiene conto dell’evoluzione della società europea successiva all’elaborazione della Carta nel 1961.

La Carta riesaminata è un trattato internazionale che riunisce in un solo strumento tutti i diritti garantiti dalla Carta del 1961 e dal suo Protocollo addizionale (STE no. 128) del 1988, ed aggiunge i seguenti nuovo diritti:

Nuovi diritti :   diritto alla protezione contro la povertà e l’esclusione sociale; diritto alla casa; protezione in caso di licenziamento; diritto alla protezione contro le molestie sessuali ed alle altre forme di molestie; diritti del lavoratori aventi delle responsabilità familiari all’uguaglianza di opportunità e di trattamento; diritti dei rappresentanti dei lavoratori.

Emendamenti :   rafforzamento del principio di non discriminazione; miglioramento dell’eguaglianza donne/uomini in tutti i campi coperti dal trattato; maggiore protezione della maternità e protezione sociale delle madri; migliore protezione sociale, giuridica ed economica dei minori lavoratori; migliore protezione delle persone handicappate.

L'applicazione della nuova Carta è sottoposta allo stesso dispositivo di controllo previsto dalla Carta del 1961, già rafforzato dal Protocollo (STE no. 142) del 1991 e dal Protocollo (STE no. 158) del 1995, che prevedeva un sistema di reclamo collettivo.

Textes officiels
Textes DE, IT, RU
Liens associés Signatures et ratifications
Réserves et déclarations
Rapport explicatif
Textes associés
Sites associés
Partage
Source : Bureau des Traités http://conventions.coe.int - * Disclaimer.