Sisältöjulkaisija Sisältöjulkaisija
Takaisin

Cipro: compiuti progressi relativi alle lingue armeno e arabo maronita cipriota, ma c’è ancora margine di miglioramento, affermano gli esperti delle lingue minoritarie

Comitato di esperti per la Carta europea delle lingue regionali e minoritarie Strasburgo 16 dicembre 2021
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Cipro: compiuti progressi relativi alle lingue armeno e arabo maronita cipriota, ma c’è ancora margine di miglioramento, affermano gli esperti delle lingue minoritarie

Le autorità statali cipriote continuano a sostenere le persone che parlano lingue minoritarie finanziando le istituzioni culturali esistenti e istituendo nuove strutture sportive dove è possibile usare le loro lingue, secondo un nuovo rapporto del Comitato di esperti per la Carta europea delle lingue regionali e minoritarie (vedere il riepilogo in greco). La Carta è entrata in vigore a Cipro nel 2002 e si applica alle lingue armeno e arabo maronita cipriota.

L’armeno è insegnato nelle scuole materne e nell’istruzione primaria e secondaria inferiore; l’insegnamento dell’armeno nell’istruzione secondaria superiore è iniziato a settembre di quest’anno, secondo le autorità statali cipriote. La Cyprus Broadcasting Corporation (CyBC) trasmette quotidianamente un programma radio in armeno, ma questa lingua non è presente nei media su carta stampata.

Allo stesso tempo, l’arabo maronita cipriota viene insegnato solo nell’istruzione primaria. Il rapporto indica che l’insegnamento dell’arabo maronita cipriota dovrebbe essere esteso alla scuola materna e all’istruzione secondaria per coprire più fasce di età e assicurare così il futuro di questa lingua. L’arabo maronita cipriota è quasi assente nelle emittenti radiotelevisive. Tuttavia, da settembre 2021 la CyBC trasmette una serie di brevi documentari sulle minoranze, che potrebbe sensibilizzare l’opinione pubblica a Cipro sia sulle minoranze sia sulle loro lingue, oltra a fornire materiale didattico nelle lingue minoritarie.

Sebbene l’offerta di materiale didattico sia migliorata dal precedente monitoraggio, il rapporto chiede alle autorità statali di migliorare la formazione degli insegnanti di armeno e soprattutto di arabo maronita cipriota.

 

 Comunicato stampa
Cipro: compiuti progressi relativi alle lingue armeno e arabo maronita cipriota, ma c’è ancora margine di miglioramento, affermano gli esperti delle lingue minoritarie


Sisältöjulkaisija Sisältöjulkaisija
Web-sisällön esitys Web-sisällön esitys

       

Web-sisällön esitys Web-sisällön esitys
galleries link
Web-sisällön esitys Web-sisällön esitys
Web-sisällön esitys Web-sisällön esitys