Back

Il Comitato anti-tortura annuncia delle visite periodiche in otto paesi nel 2023

Comitato anti-tortura Strasburgo 28 luglio 2022
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Il Comitato anti-tortura annuncia delle visite periodiche in otto paesi nel 2023

Il Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT) annuncia il suo programma di visite periodiche per il 2023.
Il Comitato ha intenzione di esaminare il trattamento delle persone private della propria libertà nei seguenti paesi: 

  • Albania
  • Armenia
  • Cipro
  • Ungheria
  • Lussemburgo
  • Macedonia del Nord
  • Malta
  • Repubblica slovacca

Le persone e le organizzazioni in possesso di informazioni riguardanti la situazione di persone private della libertà in uno di questi paesi e che ritengano possano risultare utili al CPT, sono invitate a sottoporle all’attenzione del Comitato.

Nel 2023, il CPT organizzerà anche delle visite ad hoc in diversi Paesi e potrebbe decidere, in base alle circostanze, di rimandare una o più visite periodiche al 2024.


Events Events
6 December Strasbourg (Palais de l’Europe, Room 7, 2pm-5.30pm)

Applying the cybercrime frame to digital violence against women

7 and 9 December Strasbourg (European Youth Centre)

Youth work in war contexts in Ukraine – seminar in Strasbourg

6-8 December Strasbourg

Implementing ECHR judgments

follow us follow us

       

Galleries Galleries
galleries link
Facebook Facebook
@coe on Twitter @coe on Twitter