Zurück

Conferenza di Dubrovnik sulla cooperazione transfrontaliera in Europa

Presidenza del Comitato dei Ministri Dubrovnik 24 maggio 2018
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Shutterstock.com

Shutterstock.com

Una conferenza organizzata nel contesto della Presidenza croata del Comitato dei Ministri sarà incentrata sul dibattito e sulla promozione di quadri giuridici, strumenti di creazione di capacità e raccolta dati nella cooperazione transfrontaliera in Europa. L’evento, della durata di un giorno, si terrà il 25 maggio a Dubrovnik, Croazia, esso stesso comune di frontiera.

L’evento è organizzato dal Centro di consulenza per la riforma del governo locale del Consiglio d’Europa, DG II, in cooperazione con il governo croato. La Carta europea dell’autonomia locale riconosce che il potenziamento dell’autonomia locale tra gli Stati membri del Consiglio d’Europa è un importante contributo alla costruzione di un’Europa basata sui principi di democrazia e decentramento dei poteri e delle funzioni. Nelle aree di confine, la cooperazione delle autorità locali di entrambi i lati di una frontiera comune aiuta a superare le difficoltà associate ai confini e a promuovere il dialogo e la cooperazione.

La conferenza mira a sensibilizzare sugli strumenti giuridici del Consiglio d’Europa, promuovendone la ratifica e facendo sì che gli strumenti e le metodologie esistenti siano ampiamente conosciuti e utilizzati.


Events Events
Follow us Follow us

       

Galerie Galerie
galleries link
Facebook Facebook
Twitter Twitter