Il Commissario Hammarberg: duro attacco ai difensori dei diritti umani in Bielorussia [25/05/2011]

''In Bielorussia, le azioni repressive contro i politici dell'opposizione, i gruppi della società civile, i difensori dei diritti umani e i media continuano'', scrive Thomas Hammarberg nel suo nuovo ''Human rights comment'' pubblicato oggi. Il Commissario per i diritti umani ritiene essenziale che la sorte del popolo bielorusso non venga dimenticata e che la società civile del paese riceva un sostegno costruttivo dall’Europa.  (Segue...)