Il Segretario generale preoccupato per le crescenti tensioni in Albania [19/05/2011]

Il Segretario generale del Consiglio d'Europa, Thorbjørn Jagland, ha unito la propria voce a quella di altri partner internazionali che hanno chiesto moderazione e il pieno rispetto del processo democratico dopo le crescenti tensioni scaturite in seguito alle elezioni locali in Albania. ''Esorto tutti i dirigenti politici a trovare il modo di uscire dall'attuale crisi, nel completo rispetto del quadro giuridico e istituzionale, e ad evitare l'acuirsi delle tensioni. Gli albanesi meritano di meglio'', ha affermato in una dichiarazione pubblicata il 19 maggio.  (Segue...)

 L'Albania e il Consiglio d'Europa
 Albania: elezioni locali trasparenti, ma i partiti politici hanno agito in modo irresponsabile [en]