La settimana in breve

22-28 settembre 2014

Come porre fine al reclutamento da parte di gruppi criminali organizzati e terroristici: conferenza internazionale
25-26 settembre, Málaga (Spagna) – Esperti governativi, responsabili politici, rappresentanti di organizzazioni internazionali e universitari metteranno a confronto le loro esperienze e i loro punti di vista sulle analogie e i rapporti esistenti tra terrorismo e altre forme di criminalità organizzata, in particolare per quanto riguarda il reclutamento di nuovi affiliati nelle carceri o nelle aree svantaggiate.  
La conferenza mira a individuare le buone prassi in materia di lotta contro il terrorismo e la criminalità organizzata e ad analizzare le possibilità di sviluppare un approccio globale alle politiche in questi settori.
L’evento si svolgerà presso il Municipio della città di Málaga, Salón de los Espejos (Avenida de Cervantes, 4). Saranno aperte alla stampa unicamente la sessione inaugurale e quella di chiusura dei lavori della conferenza (25 settembre, 9:30-10:00 / 26 settembre, 11:30-12:30).
Per maggiori informazioni - Contatto: Jaime Rodríguez, Tel. +33 3 90 21 47 04

Inoltre…

22 settembre, Vienna – La Sottocommissione ad hoc della Commissione di monitoraggio dell’APCE incaricata di seguire la politica di vicinato della Russia nei confronti degli altri Stati membri del Consiglio d’Europa si riunirà a porte chiuse per uno scambio di opinioni con alcuni esperti. Le discussioni verteranno sulla politica di vicinato condotta dalla Russia, in particolare nei confronti di Armenia, Azerbaigian, Georgia, Repubblica di Moldova e Ucraina. I relatori per il monitoraggio di questi paesi presenteranno inoltre il loro punto di vista sull’impatto della politica di vicinato della Russia sulle procedure di monitoraggio sotto la loro responsabilità.

22 settembre, Strasburgo – Il Gruppo d’esperti del Consiglio d’Europa sulla lotta contro la tratta degli esseri umani (GRETA), pubblicherà il suo rapporto sull’Italia.

22-24 settembre, Azerbaigian – La Presidente dell’APCE, Anne Brasseur, si recherà in visita ufficiale in Azerbaigian, nel corso della quale dovrebbe incontrare il Presidente della Repubblica, il Presidente del Parlamento (“Milli Mejlis”) e i ministri degli Affari esteri e della Giustizia. Sono inoltre previste riunioni con dirigenti dei partiti politici rappresentati in Parlamento, con membri della delegazione azerbaigiana presso l’APCE e con il Procuratore generale. La Presidente dell’APCE dovrebbe inoltre visitare alcuni attivisti per i diritti umani e giornalisti, attualmente detenuti.
L’on. Brasseur terrà una conferenza stampa mercoledì 24 settembre, alle ore 18:00, presso l’Hotel Fairmont, Flame Towers, 1A Mehdi Huseyn, Baku.
Contatto: Can Fisek, Tel. +33 6 76 05 03 41

22-26 settembre, Francia – Il Commissario per i diritti umani, Nils Muižnieks, effettuerà una visita nel paese.

22-26 settembre, New-York – Il Segretario generale, Thorbjørn Jagland, parteciperà alla 69ª Assemblea generale delle Nazioni Unite e avrà riunioni bilaterali ad alto livello.

23 settembre, Strasburgo – Il Gruppo d’esperti del Consiglio d’Europa sulla lotta contro la tratta degli esseri umani (GRETA), pubblicherà il suo rapporto sull’Islanda.

23 settembre, Strasburgo – La Corte europea dei diritti dell’uomo comunicherà per iscritto 14 sentenze riguardanti Italia, Lettonia, Romania, Svizzera, Turchia e Ungheria.
Per maggiori informazioniSito internet della Corte, tel. + 33 3 90 21 42 08

23-25 settembre, Strasburgo – I Delegati dei Ministri, rappresentanti i 47 Stati membri del Consiglio d’Europa, esamineranno l’esecuzione delle pronunce e decisioni della Corte europea dei diritti dell’uomo. I casi proposti per un esame più approfondito riguardano Albania, Azerbaigian, Belgio, Croazia, Georgia, Federazione russa, Italia, Lituania, Repubblica di Moldova, Polonia, Regno Unito, Romania, Serbia, Turchia, Ucraina e Ungheria. L’elenco di questi casi è disponibile sul sito del Servizio per l'esecuzione delle sentenze della CEDU.
Per maggiori informazioni
Contatto: Giuseppe Zaffuto, tel. + 33 3 90 21 56 04, Estelle Steiner, tel. + 33 3 88 41 33 35

23-26 settembre, Repubblica di Moldova – Lise Christoffersen e Piotr Wach, co-relatori dell’APCE per il monitoraggio del rispetto degli obblighi e impegni assunti dalla Repubblica di Moldova, effettueranno una visita ricognitiva nel paese.
I co-relatori terranno una conferenza stampa presso il Parlamento (Press Conference Hall, Off. 204) venerdì 26 settembre alle ore 12:00.

24 settembre, Strasburgo - La Corte europea dei diritti dell’uomo pronuncerà una sentenza di Grande Camera nel caso Roman Zakharov c. Russia, alle ore 9:15.
Il ricorrente, redattore capo di una casa editrice, lamenta l’assenza di garanzie sufficienti nel diritto russo contro la sorveglianza delle comunicazioni telefoniche da parte dei servizi di polizia e degli organi giudiziari.
Per maggiori informazioniSito internet della Corte, tel. + 33 3 90 21 42 08

26 settembre, Strasburgo – La Corte europea dei diritti dell’uomo comunicherà per iscritto cinque sentenze riguardanti Austria, Azerbaigian, Grecia e Svezia.
Per maggiori informazioni - Sito internet della Corte, tel. + 33 3 90 21 42 08 

27 settembre, Riga - Il Commissario per i diritti umani, Nils Muižnieks, parteciperà alla conferenza “Immigrati e rifugiati – allora e adesso" organizzata dall'Associazione dei Centri di studio europei sulle migrazioni.

 Ogni venerdì il nostro "Notiziario settimanale"  
presenta una sintesi dei punti salienti dell'attualità della settimana al Consiglio d'Europa

Contatti

Divisione Relazioni con i Media del Consiglio d'Europa:

pressunit@coe.int
phone +33 3 88 41 25 60