Indietro

Giornata internazionale della democrazia 2017

Dichiarazione del Segretario generale Thorbjørn Jagland
Segretario generale Strasburgo 14 settembre 2017
  • Diminuer la taille du texte
  • Augmenter la taille du texte
  • Imprimer la page
  • Imprimer en PDF
Thorbjørn Jagland

Thorbjørn Jagland

“Nell’Europa di oggi, vi sono forze che vogliono minare la democrazia e tornare indietro nel tempo. Questo è il motivo per cui dobbiamo celebrare la Giornata internazionale della democrazia di quest’anno con un grado di determinazione, sforzo e organizzazione più elevato che mai.

La democrazia, i diritti umani e lo Stato di diritto formano un insieme a vantaggio dei cittadini in Europa e in tutto il mondo. La governance democratica crea libertà, aumenta le opportunità e contrasta la corruzione nella società. Inoltre, sostiene una competizione politica equa con risultati e istituzioni che favoriscono la fiducia del pubblico.

Pertanto, quando questi valori vengono attaccati, dobbiamo essere ancora più determinati, anziché dubitare di noi stessi.

Il Consiglio d’Europa porterà avanti la sua missione di promuovere standard comuni per la democrazia, monitorare il loro rispetto da parte dei nostri Stati membri e sostenere, moltiplicare e potenziare diverse forme di partecipazione dei cittadini nella vita pubblica a tutti i livelli.

Il 15 settembre, come qualsiasi altro giorno, facciamo in modo che i democratici possano tenere alta la testa ed esprimere i loro ideali”.


Seguici Seguici

       

Galleria fotografica Galleria fotografica
galleries link
Facebook Facebook
@coe su Twitter @coe su Twitter