L'organizzazione

Il Consiglio d'Europa ha la propria sede a Strasburgo, Francia, dove lavorano 2.200 persone. Il Consiglio d'Europa comprende uffici esterni e di collegamento con altre organizzazioni internazionali. I Centri europei della gioventù a Strasburgo e a Budapest offrono formazione ai giovani in materia di democrazia e diritti umani..

Sedi

Il Palais de l'Europe

Progettato dall'architetto francese Henry Bernard e inaugurato nel 1977, il Palais de l'Europe è l'edificio principale del Consiglio d'Europa. L'entrata è costeggiata dalle bandiere dei 47 Stati membri. L'esterno dell'edificio è ornato da un mosaico variegato di colori, con il rosa dei contrafforti in cemento, il grigio della facciata rivestita di alluminio e il bronzo delle ampie vetrate. Sulla distesa verde di fronte all'edificio si ergeva un tempo la Maison de l'Europe, struttura antecedente al Palais.
 

L'Agora

L'Agora ("luogo di riunione" in greco antico), inaugurato nell'aprile 2008 e progettato dagli studi di architetti Art & Build (Bruxelles) e Denu et Paradon (Strasburgo), è l'edificio più nuovo del Consiglio d'Europa. L'Agora offre una sintesi di modernità, efficacia e rispetto dell'ambiente. La sua ampia facciata in vetro delimita due atrii interni circondati dalle sale conferenza rivestite in rame prepatinato. Tali spazi sono dominati da un tetto in rame, dal quale si levano due camini solari, concepiti per consentire la ventilazione naturale degli atrii.

Il Palazzo dei Diritti dell'Uomo

Inaugurato nel 1995, il Palazzo dei Diritti dell'Uomo si erge lungo la curva dell'III, il fiume che attraversa Strasburgo. Rappresenta una delle opere più significative del grande architetto britannico Lord Richard Rogers, ideatore del Centro Georges-Pompidou, del Millenium Dome di Londra e dell'edificio dell'Assemblea nazionale del Galles. L'edificio è carico di simbolismi (la facciata evoca la bilancia della giustizia) e colpisce al primo sguardo, grazie all'impiego di materiali moderni (ampio utilizzo di vetro quale metafora di trasparenza). La parte anteriore del Palazzo dei Diritti dell'Uomo è costituita da due sale cilindriche riservate all'udienza della Corte europea dei Diritti dell'Uomo. Intorno a questi due volumi si sviluppa il corpo centrale.

Direzione europea per la qualità dei medicinali (DEQM) 

L'edificio della DEQM è situato dietro l'Agora. Progettato dagli studi di architetti Art & Build (Bruxelles) e Denu et Paradon (Strasburgo), è stato inaugurato nel marzo 2007. La struttura curvilinea in legno e vetro fonde tra loro estetica moderna e funzionalità contemporanea. Il palazzo è sede di laboratori, uffici e sale di riunione, che consentono di rafforzare il ruolo svolto dall'Organizzazione in materia di controllo della qualità dei medicinali in Europa e altrove.

Il Centro europeo della Gioventù

Progettata dagli architetti norvegesi Lund & Slaatto, questa costruzione funzionale e contemporanea, che ospita dal 1972 decine di migliaia di giovani provenienti da ambienti diversi, si trova nel quartiere di Wacken. Il Centro europeo della Gioventù, in quanto esempio significativo di architettura moderna scandinava, fonde tra loro il cemento e l'alluminio, conferendo un effetto rigoroso e sorprendente.

 

Lo sapevate?
I 47 Stati membri del Consiglio d'Europa costituiscono una zona senza pena di morte. Dal 1985, l'abolizione della pena di morte è condizione preliminare per l'adesione al Consiglio d'Europa. 

Quiz

Dove si trova la sede del Consiglio d'Europa?
  1. A Bruxelles (Belgio)
  2. A Strasburgo (Francia)
  3. A Ginevra (Svizzera)
Chiudi

Risposta sbagliata...

Chiudi

Risposta esatta!

Chiudi

Risposta sbagliata...